Manca solo la neve

Colonna sonora del momento un mix di canzoni di Natale prese tra Ally e Mamma ho perso l’aereo…qualcuna un pò più allegra, altre un pò meno, per ogni momento insomma. Quest’anno sento paradossalmente l’aria del Natale, forse in maniera un pò infantile a volte, quando mi soffermo tra le cose belle che per fortuna non mancano e anzi mi sorprendono giorno per giorno, e a volte invece con un pò di nostalgia, quando invece penso a quelle che vanno allegramente a puttane, e figuriamoci se quelle si fanno mancare (l’elenco è luuuuuungo ma, Gianni, siamo a fine anno, l’ottimismo…. ^^).
Solo che per fortuna le prime aiutano ad affrontare le seconde…
Ma non posso mettere qualcuna di queste canzoncine come sottofondo???
Vorrei farvi partecipi…come si dice, creare un pò di atmosfera…!!!

In realtà dovevo iniziare con un mea culpa, per aver abbandonato questo spazio per troppo tempo, ma infondo non è stata tutta colpa mia (e figuriamoci se poteva esserlo!) ma del trasferimento dei server di netsons che si è portato insieme a problemi vari di database anche tutta la sidebar laterale…non ci sono più le mie adorate frasi, le converse qua e la, lastfm, i collegamenti ai siti preferiti, la dollina, insomma non c’è più un cabbasiso di niente. Grrrrrrr!!!!
Un attimo, scoppio in lacrime e torno (sbattendo le mani!!! ^^)  così —>   kapook
Quindi ora che mi sono decisa ad aggiornare la versione (ebbene si, per la seconda volta da sola!! clap clap clap!!! – ma non mi stavo laureando??- ) ho voluto anche strafare mettendo un tema (temporaneo don’t worry) natalizio (ri-clap clap clap)…ok ok lo so, un si pò taliari ^_^
Evvabbè dovrete assupparvelo solo qualche giorno…sempre se ci entra ancora qualcuno in questo blog impolverato…ehiiiii!!! Sono di nuovo quaaa!!!
Prossimamente vedrò anche di ripristinare sidebar e contenuto…e chissà…magari nuova grafica…!!!
(seeee, già s’allargò…!)

Ma che stavo dicendo? Ah, mea culpa a parte, il fatto è che ero entrata con l’intento di fare un barbosissimo resoconto dell’anno appena passato… barboso per voi ovviamente, io ce l’ho ancora negli occhi e nel cuore giorno per giorno… ma non lo farò dai…!!! Troppe cose…non ce la spunto neanche per associazione di idee!!!
Tra lauree, stage, decisioni, ultime materie, progetti importanti, problemi ma soprattutto momenti indimenticabili e una pace interiore che ora mi aiuta ad affrontare meglio tutto il resto…e di certo non è da sola che arriva questa “serenità” ultimamente… 
La cosa che però non posso tralasciare di sicuro è dire un grazie a tutte le persone che ne hanno fatto parte, da quelle che non mi aspettavo a quelle che invece erano con me già da prima…e dire a tutte BUON NATALE!!!!
Sembro quasi buona vero???
Mi raccomando anche un buon capodanno…soprattutto se almeno voi avete già idea di come passarlo… -.-‘ io come al solito sarò “L’indecisa del 31 mattina“!!
Com’era? “Natale con i tuoi, capodanno con chi vuoi”…?? E giusto con i miei lo passerò il 25! Non posso lamentarmi cmq. ^^
Spero davvero che tutto quello che non va si aggiusti…e se il nuovo anno sarà anche solo paragonabile a questo non vedo l’ora di viverlo ^_^

Il resto…si spera sempre di migliorarlo…giusto anche per avere un buon proposito generico sotto l’albero di natale…!!
Bacini :*

Advertisements

Trionfo di parentesi

Sempre più voglia di scrivere nei momenti – e negli orari – meno opportuni…spesso mi chiedo se dare libero sfogo alla mia logorrea o mettermi un bel cerotto in bocca. Suggerimenti??
(Non credo che su questo vi farò votare…!)

Non è che non mi sento di parlare a ruota libera, (fra l’altro sarei anche nel mio blog volendo… -.-), ma ammetto che esprimermi scrivendo mi rende piuttosto sincera, il che NON è sempre un bene…(qualcuno fra l’altro mi ha ricordato di recente l’esistenza delle famose “bugie bianche”…e anche qui ce ne sarebbero di considerazioni..) – (io e i periodi grammaticali infiniti…siamo alle solite…) – (io e le seimila parentesi (a volte annidate)…sempre alle solite anche in questo).
“Vabbè”. Andiamo avanti.
Vorrei capire perchè ho così tanti problemi a parlare guardando in faccia le persone… il fatto è che non credo mi manchi il coraggio (la faccia da schiaffi no di certo…) ma appena provo a fare un discorso più “delicato” di presenza mi viene fuori una faccia, diciamolo pure, di culo incredibile, e magari quello che dico non sembra più serio come l’avevo pensato. Forse un pò ci colpa la fama da giullare… però che palle certe volte. O forse mi manca il coraggio?? Mmh…spero non sia questo. Non lo è vero???

“Vabbè”, anche qua.
Stasera a casuzza comunque, è il compleanno di mio papi (a sto punto lo era). Ma ci voleva a prescindere (oddio sto termine si sta facendo nuocere ^_^ )…oramai infatti mi sveglio chiedendomi dove sono.
Il trucco alla fine consiste nel non farsi prendere dal panico (la conclusione più ovvia sarebbe “non è un pò presto per l’alzaimer??”) e analizzare i dettagli…(certo, considerando poi che non vedo a infrarossi e che una talpa ha più decimi di me ce la posso fare…), volendo anche i rumori…e diciamo che così facendo, qualche lampadina si accende.
Solo che a questo punto sorge una domanda: è più grave il senso di smarrimento (se così si può chiamare) o il fatto che in quegli attimi ci sto bene?? “Annosa questione” come direbbe la mia au!! (o era aennosa…?)
(su questa invece sarebbe il caso di votare… :P)
[parentesi quadra…per via dei lavori in casa la mia stanza in questo momento è un deposito di mobili, c’è a malapena lo spazio per passare dalla porta alla scrivania…mi sa che se anche domattina non capisco dove sono ***zi mei…!!! ^_^]
A proposito di domattina…la sveglia suona presto…mi sa che è il caso di smetterla di delirare e dormire. Uff lo sapevo…mi sono scordata di prendere il plaid nella stanza dei miei e ora morirò di freddo.
“Vabbè”.

Buonanotte a tutti…spero che qualcuno o qualcosa mi illuminino al più presto su cosa devo fare, e credetemi, non potevo essere più generica di così visto che io stessa non so a cosa riferirmi prima!

See you Later….non ho finito. Cioè, solo per adesso.

Dentro una presentazione

Perchè non riesco a smettere di guardare foto??
 
Ma non solo recenti…mi sono bloccata male!!! E’ colpa di questo pc che fa tutta la presentazione figa in movimento con tanto di musica di sottofondo (ma si, diamo la colpa alle cose!!)
Ok, ricomincio!!
E’ a dir poco poco (EH?!) che mi riprometto di scrivere in questo mio spazietto, oppure capita che lo faccio e poi cancello (sempre che anche questa volta non farò la stessa cosa…) oppure è che semplicemente ci ho capito poco o niente negli ultimi periodi, figuriamoci a mettere qualcosa di sensato per iscritto!!
 
Prima fase del corso terminata…con successo? Si spera, e come si dice, “ai posteri l’ardua sentenza” (certo certo…)… l’importante è mettercela sempre tutta (anche quando ti senti un’incapace??)… penso di si…apposto siamo, mi domando e rispondo da sola, come si dice, me la suono e me la canto!
Sono un pò felice e un pò scioccata, è assurdo come un mese può lasciarti così tanti sorrisi, un mese solo…ma se consideriamo un mese di momenti intensi, risate, stress, tuffi, tramonti, incomprensioni, pace, pazzìe, a volte lacrime, giochi, intolleranze, equilibri, abitudini, gavettoni, musica, vizi, go kart e risciò, tormentoni (della serie “ma va moraaa”…me lo dico da sola oramai!!), schifezze e chupa, china, foto, scazzi, caffè, treni, piccoli incidenti, scherzi, chitarre, strade che vorrei allungare per non smettere di guidare, posti in cui ho chiuso gli occhi per fissarli bene in mente, ma soprattutto persone uniche. 
…e “duci”…
Se considero tutto questo non mi sembra poi tanto assurdo più niente.
Mi sa che non ce la posso fare!! Chiuso il discorso…sarebbe troppo lungo!!
 
Adesso rieccomi a casuzza, ovviamente di passaggio come il mio solito Agosto da nomade (condizione che però adoro!! Ma tanto neanche oggi sono riuscita a starmene tranquilla a casa..). Ho fatto un giretto di blog e qualcosina in effetti me la sono persa, ma magari da ora darò un senso alla connessione che pago da più di un mese alla tim senza usarla…!! Zingara io, zingaro eppolino ^_^
Ok, deliri a parte, forse è il sapere di dovere iniziare FisicaII che mi fa questo strano effetto…seeeee, la mezza scusa direbbero da queste parti, è che questa estate me la sto portando un poco a schifo, ma “un ciccinino” proprio, alla faccia delle ultime X (si legge ics!!) estati (non si contano più), della serie mi sto confondendo ora che mi manca una materia ^_^ no scherzo scherzo, avevo solo un pò bisogno di…me stessa.
E credo di essermi trovata.
Parolone, lo so, però mi sento e non è da sempre, e neanche da me!
Non so se è normale, ma è quella specie di sensazione che ti fa sentire come se stessi urlando liberamente a sguarciagola da un pizzo di montagna!
E continuerò a urlare, in quel di menfi coi miei cuginozzi che non vedo l’ora di vedere perchè non è estate senza di loro, e in quel di Castellammare con la famiglia – da quest’anno “mensilmente” allargata…giooooiiiii… – (che ovviamente non sono i miei :P) …e così facendo si farà praticamente fine Agosto e avrò altrettante cose da raccontare e da ricordare…e allora, di chi è la colpa?
Penso mia…proverò ad essere un pò più seria, ma scusatemi avevo qualche arretrato.
E dimenticavo… grazie…

A piede libero

Mamma mia che settimana!!!

Non so se non capisco com’è che siamo arrivati a sabato o se mi sembra di fare questa vita da sei vite!!!
Ebbene sì, il corso di cui non parlavo per non dare date è finalmente partito, 3 settimane al CNR e poi si parte…certo fino al giorno prima non ci ho creduto viste le peripezie assurde che sono state fatte, ma si vede che siamo un bel gruppo e ci abbiamo creduto, ora non ci resta che dare il meglio ^_^
Giugno certo sarebbe da cancellare per alcuni versi e da approfondire per altri…è e sarà incredibile, devastante, strano, avvilente e stimolante!!! Con quasi dieci ore al giorno fuori di casa e la sera studiare per gli esami…non per niente il mio messaggio personale per ora è: “un cià spuntuuuuu” ma vedremo 😛 chi-muro
(Questo post me l’ha proprio imposto la voglia di scrivere)
Ce la faranno i nostri eroi? (ma cu su?)

Di certo questa settimana devo ringraziare la stupenda giornata di lunedì passata  sulle madonie sopra Castelbuono  a cavallo con Claudia Elisa & Co, mi ha scaricato e dato la forza per affrontare la settimana (certo ho ancora il culo distrutto e caviglie e polpacci mi maledicono ogni mattina ma pazienza!! eh, quando c’è la gioventù…!!), poi ho visto anche il cavallino di Cla che è un ciccinino (giooooiooooooooo!!! certo non era contentissimo quando abbiamo provato a lavargli i denti con sale e aceto :P), avrei voluto fare più foto ma avendo fatto equitazione più di 6 anni fa ero troppo impegnata a ricordarmi come far credere al cavallo che mi ricordavo qualcosa 😛
Però stupendo…senza parole…mi ha fatto anche pensare che bisogna fare più spesso qualcosa che ti aiuti a ricordarti che non sei una macchina, anche se il tempo non c’è…forse meglio toglierlo al sonno a volte che a momenti come questo!! (oddio già al sonno l’ho tolto per altri motivi…)
Un grazie anche ai fantastici per l’assurda serata Lost a Montepellegrino con sambuca, mac collegato alle casse della macchina, patatine e tettuccio aperto…questa andava puntualizzata ^_^

Cmq dopo Giugno devo darmi una calmata (ci proverò) anche perchè ho appena messo l’ammorbidente in frigo e non va bene, per rilassarmi quando trovo un minuto sul letto guardo ally e divento ancora più psicopatica, il chiamaangeli non va agitato, la mattina vorrei sambuca al posto del latte, non ho gonne di una lunghezza adeguata (ma ho le casse del computer nel pandino :P), inveisco contro le persone, un punto interrogativo aleggia in modo permanente sulla mia testa e gaia non ha rispetto per me ^_^

Te l’avevo detto che oggi avrei aperto una petitionline no?!?!?!?!
Dai, alla fine la petizione è per far qualcosa per questo non l’ho aperta, e l’unica cosa che si può fare nel tuo caso è chirurgia inversa…quindi facciamo così, intanto apro un sondaggio, se vince il “sì” facciamo anche una colletta e poi la petizione 😛

n

{democracy:2}
Ovviamente se hai risposto la seconda o sei maschio, o sei Gaia o sei Pamela Prati, e sei hai risposto la terza non sei di questo pianeta o.o  
Ma comunque, ciancio alle bande, ehm, si, (non sono io è il mac che prende iniziativa…si si è solo un modo subdolo per sottolineare che ho il MAC!!!! risata sa-di-ca)

…torno ai miei pacchetti e protocolli…un baciuzzo a tutti (tu evri-uàn) :*

Fuoco! Acqua! Elettricità!!!

A suo modo è il secondo titolo di post consecutivo che gli dedico… Che sensazioni ancora!!!

Primo momento libero a neanche un giorno del concerto e sto ancora ballando!!!E’ stato…stupendo. A dir poco stupendo.Uno di quei pochi concerti della mia vita realmente vissuti e sentiti dalla prima all’ultima nota, dentro di me in ogni singolo battito di mani, di bonghi e batterie!!!Una festa nel concerto, attraversando ogni tipo di ritmo pensabile, alternando una danza scatenata (ne vogliamo parlare di safari e l’ombelico del mondo??! Stava venendo giù il velodromo…) a momenti da “accendino” (lacrime agli occhi, ebbene si, non lo credevo possibile)…Ma poi lui (è raro vedere il protagonista divertirsi davvero, quanto e più di noi!!), l’atmosfera, il pubblico (tutto esaurito, sia i biglietti che le persone :P), i due batteristi (magnifici anche nell’assolo) il boato che esplodeva quando il ritmo cambiava (e si intuiva la nuova canzone), gli effetti, lo schermo, gli amici, le danze, la musica…non mancava proprio niente!!

Non credo di poter fare neanche una classifica dei momenti che credo resteranno nel mio cuore…sono troppi!!! Potrei dire lo stacco iniziale con Safari, o quando proiettando l’immagine da satellite di una galassia è partita “gente della notte”, o il momento del “no alla mafia”, o quell'”affacciati alla finestra” cantata al palazzo di fronte, o “mezzogiorno” cantata a mezzanotte, e “piove” sull’intro di modugno, lui che ballava su un piede solo e fregandosene dell’infortunio usava la stampella come fosse una chitarra, i brividi (in crescendo…) tra “una storia d’amore”, “a te” e “come musica”… Voglio riviverlo!!!!(Intanto non riesco a smettere di guardare i video su youtube…e ho di nuovo i brividi…e…indovinate cosa sto ascoltando?! è difficile, lo so :P)
UNICO!!!! Grazie….!!!

Ps. LUI è un vero artista, e non diamolo così facilmente questo appellativo!!Pps. Stendiamo un velo pietoso invece sulla mia voce (o NON VOCE) che se n’è andata a 24 ore dal concerto (e non è ancora tornata…sono in versione afona con interprete a seguito -.-‘)…il lato positivo è che avevo ugualmente intenzione di ridurmi così o.o

 Voglio le foto suuuubbbbitooooo!!!!! ^_^ 

In fila con i disillusi

Fortuna che non ho scritto questo post ieri sera, ma lo scrivo lo stesso.
L’ultima volta che ho avuto smanie notturne di scrivere erano le due e ne è uscita fuori una penosa toeria sui “vabbè”…scoprendo il giorno dopo di non essere stata la sola a pensarla!
(Almeno…)
Niente di grave infondo, tranquilli, è solo che l’ottimismo dell’ultimo post è lontano anni luce (e figuriamoci, piacere Nadia), anche se piccole cose si accumulano…si accumulano, e io non esplodo…perchè non avrebbe senso, non è neanche da me, e poi con chi di preciso.
Quindi niente.
Forse sono solo pensieri più che fatti (nzumma…)
Però ascolto musica e pensieri (li alterno bene) e mi chiedo il perchè di questi momenti di apatia (ma chiamiamolo anche “scazzo” và, ha un nome).
Me la dovrò pur dare una risposta!
Vorrei essere più sfacciata e riuscire a dire a qualcuno che mi ha deluso. Ad altri vorrei dire qualcosa, semplicemente qualcosa. Penso di essere brava a dare consigli, agli altri. C’è anche qualcuno che è rimasto indietro…qualcuno che invece vorrei lasciarmi indietro.
C’è qualcuno che crede di essere un mistero ma che io invece ho capito benissimo (o magari non c’era molto da capire). Qualcuno a cui vorrei dire che farsi due forchettate di cazzi propri nella vita non può fare male, e che che non devo rendere conto a nessuno. A qualcuno vorrei dire solo di far pace con se stesso prima di tutto. A qualcuno semplicemente grazie.
Voglio non chiedermi se è normale ascoltare la stessa canzone per più di 15 volte. Lo è?
Ops così l’ho fatto.
Sono contenta di ascoltare le parole delle canzoni con attenzione, non credo che tutti lo facciano, si perdono molto.
Però è brutto sentire a ripetizione una canzone che non potrei dedicare a nessuno.
Brutto.
Voglio tutto o niente? Il tutto è impegnativo, il niente mi spaventa.
Ma tanto non decido io!
Ah, è ufficiale, la primavera non fa per me.

Notte gente….“comments are closed”, disse il saggio. (sto già meglio però… o.o)
(Quest’orologio va indietro di un’ora -.-‘)

Sarà Marzo anche in me

Pensavo che è un pò che non scrivo qualcosa di serio, beh, serio, non esageriamo ora! Forse più “mio” ecco.
Diciamo più che altro che non riesco a capire com’è che siamo gia a Marzo, tanto per dare senso a una frase fatta del tipo “come vola il tempo” però è davvero così!!
Tra buoni propositi (abbastanza riusciti ^_^), idee e progetti, esami, cosplay (è stato stupendo!!!! mi sa che una foto è doverosa!!), qualche delusione, deliri, “malattie” varie di tipo video (vedi Lost4 visto in gruppo con patatine e fragolino del Fortè :P), l’odissea (poi rivelatasi inutile) per il tirocinio, gli amici che ora si laureno (sigh sob ma sono contenta per loro..), e poi tesine, le nuove materie iniziate… la conferma avuta martedì…
Eh si, adesso dovrebbe essere proprio ufficiale: SI PARTE.
Ovviamente (essendo io -io-) non ne sarò certa finchè non ci sarò dentro con tutte e due le scarpe…ma le premesse sembrano dire proprio questo.
Contenti che vi liberate di me? Beh dai, sarà una liberazione temporanea!!!
(Non è una promessa è una minaccia) PukLol
Comunque magari qualche dettaglio in più lo scriverò quando io stessa ne saprò qualcosa di concreto…per ora, boh, chi vivrà vedrà!!

A parte questo per adesso sono in periodo di considerazioni su tutto il percorso che ho fatto e che sto facendo.
Forse il rendersi conto che le materie che mancano stanno nelle dita di una sola mano fa anche la sua parte, e mi vengono in mente un sacco di cose.
Penso che ci sono argomenti tanto interessanti che io neanche immaginavo, e quando uscendo da lezione o girando in rete ti ritrovi a pensarci vuol dire che la cosa ti ha preso davvero, penso che a differenza di materie di primo anno nelle quali le prime lezioni mi passavano a sentirmi un pesce fuor d’acqua adesso non potrei esserne più sicura… infondo non credo sia una cosa da niente essere certi di aver scelto la strada giusta, che probabilmente ti porterà a fare per tutta la tua vita qualcosa che è prima di tutto una tua passione.
Forse dovevo solo carburare…
Poi c’è che inizio a vedere (anche se in lontananza) qualcosa che potrebbe vagamente assomigliare ai frutti di tutta la fatica, le rinunce (alcune anche grandi…), il tempo.
So di aver acquisito un ritmo e un metodo che mi hanno portato risultati decenti (au il metodo in questione è il tuo, glassie ::) e magari ci resto un pò male perchè potevo capirlo anche prima ma infondo la fase di gavetta serve anche a questo no?
Non so…tutto questo insieme di cose, il vedere “oltre”, la soddisfazione di qualcosa che funziona, il gusto di argomenti che mi fanno sentire tanto ignorante ma allo stesso tempo mi lasciano una gran voglia di approfondire, di conoscere…
Non penso che durerà molto questo momento di ottimismo (un pò come il bel tempo a Marzo…-sono sempre io infondo-) ma adesso mi sento pronta, forte, forse un pò più cinica e meno insicura, o semplicemente più matura per certi versi (parolone…).
Non so…mi sento… credo di poter dire addirittura felice.
Passo e chiudo… ^_^

Previous Older Entries