Trionfo di parentesi

Sempre più voglia di scrivere nei momenti – e negli orari – meno opportuni…spesso mi chiedo se dare libero sfogo alla mia logorrea o mettermi un bel cerotto in bocca. Suggerimenti??
(Non credo che su questo vi farò votare…!)

Non è che non mi sento di parlare a ruota libera, (fra l’altro sarei anche nel mio blog volendo… -.-), ma ammetto che esprimermi scrivendo mi rende piuttosto sincera, il che NON è sempre un bene…(qualcuno fra l’altro mi ha ricordato di recente l’esistenza delle famose “bugie bianche”…e anche qui ce ne sarebbero di considerazioni..) – (io e i periodi grammaticali infiniti…siamo alle solite…) – (io e le seimila parentesi (a volte annidate)…sempre alle solite anche in questo).
“Vabbè”. Andiamo avanti.
Vorrei capire perchè ho così tanti problemi a parlare guardando in faccia le persone… il fatto è che non credo mi manchi il coraggio (la faccia da schiaffi no di certo…) ma appena provo a fare un discorso più “delicato” di presenza mi viene fuori una faccia, diciamolo pure, di culo incredibile, e magari quello che dico non sembra più serio come l’avevo pensato. Forse un pò ci colpa la fama da giullare… però che palle certe volte. O forse mi manca il coraggio?? Mmh…spero non sia questo. Non lo è vero???

“Vabbè”, anche qua.
Stasera a casuzza comunque, è il compleanno di mio papi (a sto punto lo era). Ma ci voleva a prescindere (oddio sto termine si sta facendo nuocere ^_^ )…oramai infatti mi sveglio chiedendomi dove sono.
Il trucco alla fine consiste nel non farsi prendere dal panico (la conclusione più ovvia sarebbe “non è un pò presto per l’alzaimer??”) e analizzare i dettagli…(certo, considerando poi che non vedo a infrarossi e che una talpa ha più decimi di me ce la posso fare…), volendo anche i rumori…e diciamo che così facendo, qualche lampadina si accende.
Solo che a questo punto sorge una domanda: è più grave il senso di smarrimento (se così si può chiamare) o il fatto che in quegli attimi ci sto bene?? “Annosa questione” come direbbe la mia au!! (o era aennosa…?)
(su questa invece sarebbe il caso di votare… :P)
[parentesi quadra…per via dei lavori in casa la mia stanza in questo momento è un deposito di mobili, c’è a malapena lo spazio per passare dalla porta alla scrivania…mi sa che se anche domattina non capisco dove sono ***zi mei…!!! ^_^]
A proposito di domattina…la sveglia suona presto…mi sa che è il caso di smetterla di delirare e dormire. Uff lo sapevo…mi sono scordata di prendere il plaid nella stanza dei miei e ora morirò di freddo.
“Vabbè”.

Buonanotte a tutti…spero che qualcuno o qualcosa mi illuminino al più presto su cosa devo fare, e credetemi, non potevo essere più generica di così visto che io stessa non so a cosa riferirmi prima!

See you Later….non ho finito. Cioè, solo per adesso.

Advertisements

3 Comments (+add yours?)

  1. Maicco
    Sep 28, 2008 @ 05:34:07

    Scimmia quello che ti dovevo dire a proposito di questo post te l’ho già detto per telefono e magari mi hai dato pure ragione stavolta 😛
    Rinvio a data da destinarsi eventuali approfondimenti (leggasi “giri di parole snervanti per cavarti fuori da quella boccuccia d’ inferno qualcosa di _chiaro_e_diretto_ una volta ogni tanto” o.o), tanto a rinviare negli ultimi mesi ci ho fatto il callo, ma almeno stavolta la colpa non è davvero di nessuno 🙂 (mannaggia quasi ci soffro a non poter litigare anche per questo o.o)
    Ti direi buonanotte, ma visto l’orario penso non ci sia davvero motivo ^_^
    Buongiorno Nicarè :*

    Reply

  2. la mela
    Sep 29, 2008 @ 13:20:03

    bella,la mia gemellì…sapiddu che vuoi dire…COMUNQUE A ME MI PIACIONO ASSAI i tuoi interventi con tante parentesi…certo,ne capissi il’intero contenuto,sarebbe n’altra cosa ma vabbèèèè!!!!
    io il tuo mex off-line nn solo l’ho letto,ma ti ho risp cn un altro significativo mex off-line…nn è arrivato??? già mi odiava il tuo blog,ora anche il tuo account???
    carucci…mò te lo rimando. un bacio!!!!

    Reply

  3. Aenna
    Sep 29, 2008 @ 18:23:33

    “Vabbè” ora ci vuole..la solita malata di nervi!!Aenna che non sei altro,basta prenderci l’abitudine e poi volendo ti si capisce eccome,tanto alla fine parli per come scrivi e viceversa (almeno con noi,anche se sicuramente scrivere viene meglio..ti capisco in pieno sul discorso del “presunto” coraggio che talvolta manca).
    ..Eppure lì per lì sto “trionfo di” mi sembrava 1 ricetta da matrimonio(chessò..trionfo di gamberetti in salsa cocktail..),invece no..sono queste maledettissime e contagiosissime parentesi che non possiamo fare a meno di inserire in qualsiasi contesto,bello o brutto che sia..e pazienza..
    Cmq,morale della favola sei confusa,no?!O meglio..è 1 periodo 1 pò così…- diresti a 1 perfetto sconosciuto che ti chiede “come va?”-, solo che c’hai messo qualche dettaglio in + per descrivere il concetto,embè?
    Dai,non c’è niente di strano..anzi!Ci dovremmo preoccupare del contrario,pensa come sarebbe brutto non avere qualcosa su cui appizzarci la salute,sai che palle!!
    Cmq..LAIDA TROIA..(se te lo dico ti senti meglio,è vè??) :* !

    Reply

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: